ELENCO DEI SINTOMI DI FIBROMISALGIA

Elenco di più di 70 sintomi di fibromialgia
Di coloro che rispettano la fibromialgia come una condizione medica legittima, la maggior parte di loro considera il dolore cronico associato come il sintomo principale. Alcuni hanno anche riconosciuto stanchezza cronica e fibro-nebbia come ulteriori sintomi. Ma ciò che molti non apprezzano per la fibromialgia è che ci sono più di 70 sintomi che vanno insieme come un sintomo primario o un sintomo secondario sovrapposto.

Tieni anche presente che molti di questi sintomi possono essere correlati alla fibromialgia o potrebbero essere facilmente sintomi di altri tipi di malattie. Questa lista è presentata come qualcosa da pensare e con le informazioni che si desidera parlare con il medico.
Tardive reazioni all’esercizio fisico o ad eventi stressanti.

Dolore generalizzato cronico.
Altri membri della famiglia con fibromialgia.
Sudore, di solito durante la notte.
Guadagno di peso non spiegato.
Perdita di peso non spiegata.
Cravate di carboidrati e cioccolato
Mal di testa.
Emicrania di tensione.
Emicrania emicranica.
Cambiamenti nella visione (visione che peggiora in fretta).
Dolore muscolare specifico.
Dolore tissutale specifico.

Rigidità di mattina.
Rigidità di seduta nella stessa posizione per un periodo prolungato.
Spasmi muscolari.
Infiammazione diffusa.
Fibrocisti (grumi).
Post gocciolamento nasale.
Gocciolamento nasale.
Sensibilità al lievito.
Difficoltà respiratoria.
Mal di gola e prurito delle orecchie.
Suonare nelle orecchie (tinite).
Risveglio notturno e sonno non rinfrescante.
Fatica.

Suddetto desiderio di dormire.
Spasmi muscolari.
Morbido denti (bruxismo).
Sindrome pre-mestruale.
Perdita di libido.
L’impotenza.
Sintomi digestivi e addominali.
Bloccaggio e nausea.
Crampi addominali.
Dolore pelvico.
Sindrome dell’intestino irritabile.
Sintomi della vescica.

Difficoltà a parlare con parole familiari, altri disturbi linguistici (disfasia).
Disorientamento spaziale.
Problemi di equilibrio.
Parestesi negli arti superiori (sensazione di formicolio o bruciore).
Perdita di capacità di distinguere alcune tonalità di colori.
Perdita di memoria a breve termine.
Confusione.
Difficoltà di concentrazione.
Incapacità di riconoscere il proprio ambiente familiare.
Sintomi sensoriali.
Sensibilità agli odori.
Sensibilità alle variazioni di pressione, temperatura e umidità.
Sensibilità alla luce.
Sensibilità al rumore.
Difficoltà a guidare la notte.
Sovraccarico sensoriale.
Attacchi di panico
depressione
Tendenza a piangere facilmente
ansia

L’oscillazione di umore
Irritabilità inspiegabile
Prolasso della valvola mitrale
Insufficienza cardiaca irregolare (aritmie, sindrome della tachicardia posturale ortostatica)
Costochondritis, dolore che imita un attacco cardiaco.
Stretch marks sulle unghie
Chiodi che si piegano
Deformazioni della pelle
contusioni
Perdita dei capelli (temporanea)
Eccessiva crescita dei tessuti (tumori non cancerosi chiamati lipomi, peli incarnati, cuticole spesse)
emorroidi
Emorragia nasalefiente: fibromialgiadolorinvisible.blogspot.com.ar
Google Translate for Business:Translator ToolkitWebsite Translator

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!