10 consigli per invertire la perdita di capelli della tiroide. si prega di condividere queste informazioni

10 consigli per invertire la perdita di capelli della tiroide. si prega di condividere queste informazioni

Ero lì, in piedi davanti al mio specchio del bagno lavarsi i capelli, quando ho notato pezzi di esso uscendo sulla mia spazzola per capelli. E ‘stato orribile e deprimente, dopo tutto quello che era di 32 anni e questo non era normale! Vorrei poi scoprire che questo era un sintomo della malattia di Graves ‘miei, e vorrei anche avere la sfortuna di vivere di nuovo durante il mio trattamento della tiroide. Mentre la perdita di capelli della tiroide potrebbe non essere uno dei sintomi più pericolosi di disfunzione tiroidea, può essere uno dei più scoraggiante, ed è stato un richiamo costante che qualcosa non andava con il mio corpo.

Per fortuna, dopo un lungo viaggio per ripristinare la mia funzione tiroidea, i miei capelli è tornato ad essere come pieno e sano come sempre. Tuttavia, quando ho incontrato con i pazienti della tiroide, sono spesso alle prese con la perdita dei capelli della tiroide, anche durante il trattamento per la loro disfunzione della tiroide.

Come con molti problemi di salute, questo è spesso perché i medici di medicina convenzionale non riescono ad individuare e affrontare la causa principale dei sintomi della tiroide. Discuto tutte queste cause alla radice ambientali nel mio libro, la connessione della tiroide, e ho intervistato 35 dei maggiori esperti della tiroide del mondo su questo argomento per il mio evento online gratuito, la connessione tiroide vertice, che è iniziato ieri e andrà in onda fino al 31 ottobre. Registratevi gratuitamente qui!

In questo articolo, io condividere sette consigli per affrontare le cause della perdita di capelli tiroide e ottenere indietro i capelli per essere pieno, lucido e sano!

 

1. Assicurarsi che il Labs sono ottimali
La mia prima raccomandazione, se avete a che fare con la perdita dei capelli della tiroide è quello di avere il medico esegue un pannello completo della tiroide per assicurarsi che il TSH, T4 libera (FT4), libero T3 (FT3), e Reverse T3 (RT3) i livelli sono tutti ottimali. Nell’articolo della scorsa settimana, che cosa il vostro tiroide Lab Risultati significa veramente, ho spiegato che cosa ciascuna di queste misure esami del sangue, perché il medico ha bisogno di ordinare tutti loro (non solo il TSH e T4 che la maggior parte dei medici usano), e perché dovrebbero usare ottimale piuttosto che “normali” range di riferimento. E ‘importante capire che si può ancora avere una disfunzione della tiroide e sintomi, tra cui la perdita dei capelli della tiroide, anche se il TSH e T4 sono “normali”, e il primo passo per ottimizzare tutti i livelli è di farli testato.
2. Assicurarsi che si sta Sulla giusto tipo e la dose di ormoni tiroidei supplementare
Una volta che sai tutti i livelli della tiroide, è possibile lavorare con il proprio medico per assicurarsi che siete sul giusto tipo e la dose di supplementi di ormone tiroideo. T3 libero, la forma attiva dell’ormone tiroideo, gioca un ruolo importante nella salute dei vostri capelli, ma l’ormone tiroideo supplementare più comunemente prescritto è un ormone T4-solo, come ad esempio Synthroid ® o Levoxyl®. Molti pazienti tiroidei hanno difficoltà a convertire T4, la forma dell’ormone stoccaggio, a Free T3, e fare meglio il naturale ormone tiroideo essiccata, come Armour o Naturethroid®, che comprende sia T4 e T3, o aggiungendo in un T3- unica forma di ormone tiroideo supplementare, come ad esempio Cytomel ® o T3 formula a rilascio aggravato. Discuto in dettaglio tutte le diverse forme di ormone tiroideo supplementare e come determinare quale è giusto per te, nel mio libro, la connessione della tiroide.

 

3. Ottimizzare la vostra dieta
Da lì si vorrà assicurarsi che la dieta è stato ottimizzato per la salute della tiroide, che comprende l’ammaraggio, cibi tossici e infiammatori e aggiungendo in un sacco di sostanze nutritive necessarie per la funzione essenziale della tiroide. Ho scritto molti articoli su l’enorme impatto che ho visto dai miei pazienti tiroide andare senza glutine, e copro la ricerca scientifica dietro di esso nel mio libro. Dairy è un altro grande colpevole per i pazienti della tiroide a causa della sua somiglianza chimica al glutine e perché è così infiammatorio per molte persone. Altri alimenti infiammatori vi consiglio eliminando mentre si lavora per risolvere i sintomi della tiroide includono mais, soia, nightshades, uova, noci e semi.

Invece, ti consigliamo di concentrarsi sul mangiare reali, cibi integrali ricchi di sostanze nutritive necessarie per la salute della tiroide, tra cui lo iodio, selenio, zinco, ferro, vitamina D, vitamine del gruppo B e vitamina A. Se si è a basso contenuto di questi nutrienti, la tiroide non può adeguatamente produrre i suoi ormoni, convertire T4 a T3, o ottenere T3 nelle vostre cellule di allegare ai recettori della tiroide, che possono causare i sintomi di ipotiroidismo, come la perdita dei capelli della tiroide. Vi consiglio una dieta con abbondanza di carne nutriti con erba di pascolo-sollevato, verdure a foglia verde, verdure ricche di amido, frutta biologica, e grassi sani. Ho incluso un piano alimentare di 28 giorni completo con ricette ricche di questi nutrienti nel libro della tiroide Connection.
4. Prendere un alta qualità multivitaminico
Mentre mangiare una dieta ricca di questi nutrienti è un passo importante nel mantenere i livelli di ciascuno, il fatto spiacevole è che il nostro suolo è stato impoverito di sostanze nutritive e il nostro cibo è meno nutrienti che i nostri genitori ‘e nonni’. È per questo che consiglio a tutti di prendere una elevata qualità multivitaminico ogni giorno. Recentemente ho sviluppato e rilasciato un multivitaminico personalizzato formulato appositamente progettato per fornire tutti i nutrienti essenziali per la funzione tiroidea e la salute generale. Esso comprende tutte le vitamine ei minerali di cui sopra nelle loro forme più biodisponibili e facilmente assorbibili.

 

5. Aumentare il ferro da stiro
Anche se tutte le sostanze nutritive che ho elencato sopra sono chiave per la salute della tiroide, carenza di ferro, in particolare, è una causa comune di perdita dei capelli della tiroide nelle donne in premenopausa. Trovo che la maggior parte delle donne tratto nella mia clinica sono carenti di ferro, in particolare ferritina, la proteina che immagazzina il ferro da stiro, dal momento che le mestruazioni mensile. E ‘particolarmente comune tra le donne a seguito di una dieta vegetariana o vegana, ma lo vedo spesso in quelli che seguono una dieta paleo pure. Se sei una femmina mestruazioni o i livelli di ferro sono bassi, vi consiglio di scegliere il Myers Way® multivitaminico con ferro per il vostro multi quotidiano.

 

6. Aggiungere in collagene da proteine Paleo
Il collagene è una proteina che è ricco di aminoacidi, tra cui la glutammina. Dà i capelli la sua forza, la tua pelle la sua elasticità, sostiene la salute delle ossa e delle articolazioni, e aiuta a mantenere la salute dell’intestino. Il corpo produce collagene da sola, tuttavia la vostra produzione di diminuisce come l’età, e se si è malati cronici o stressato la sua capacità di produrre si riduce.

Aggiungo Il Protein Myers Way® Paleo, che è ricco di aminoacidi specifici del collagene, nel mio frullato ogni mattina! È grande per la vostra salute generale, soprattutto se si sta guarendo un intestino permeabile, e può essere particolarmente utile per coloro che si occupano di perdita di capelli della tiroide.
7. Controllare la bassa acidità di stomaco
Sono sicuro che si ha familiarità con il detto “tu sei quello che mangi”. Tuttavia, io preferisco dire, “tu sei quello che digerire e assorbire!” Se si dispone di una malattia cronica come la disfunzione tiroidea o una condizione autoimmune , potrebbe non essere pienamente digerire e assorbire tutti i nutrienti che sono vitali per la funzione tiroidea e capelli sani. Un motivo principale per questo è bassa acidità di stomaco, che scompone il cibo una volta che raggiunge il vostro intestino.

Alcuni dicono segni rivelatori di bassa acidità di stomaco includono reflusso acido, gas e gonfiore, soprattutto dopo i pasti pesanti ad alto contenuto di proteine. C’è un semplice test si può fare per scoprire se si è a basso contenuto di acido dello stomaco. Si può prendere una capsula di HCL (acido dello stomaco primario) con acqua prima di un pasto, e poi vedere come ci si sente dopo circa 30 minuti. Se ti senti una sensazione di bruciore, i livelli di HCL vanno bene. Ma, se si sente niente, probabilmente è necessario aggiungere un supplemento di HCL. Per ulteriori informazioni su come verificare i livelli di acido dello stomaco e come capire quanto HCL prendere, vedere questo video.

 

8. bilanciare gli ormoni
Molte donne sviluppano o vedere un razzo a disfunzione tiroidea durante la gravidanza o la menopausa, quando i nostri corpi stanno attraversando grandi cambiamenti ormonali. Se i livelli di estrogeni sono troppo alti, a causa sia dei cambiamenti ormonali o stress cronico, l’eccesso di estrogeni aumenta i livelli di TBG, tiroide globulina legante. Questa è la proteina che permette gli ormoni tiroidei di viaggiare attraverso il flusso sanguigno. Quando gli ormoni tiroidei sono attaccati alla TBG rimangono inattivi, in modo da T4 non può essere immagazzinata nei tessuti o convertito in T3 libero, causando sintomi di ipotiroidismo come perdita di capelli.

Loro sono tre grandi trattative in onda oggi nella tiroide Connection vertice sul bilanciamento gli ormoni, tra cui un colloquio con il Dr. Margaret Christenson sulla tiroide e gli ormoni sessuali, e quelli con il Dr. Aviva Romm e Dana Trentini (Ipotiroidei mamma) su tiroide, ormoni e gravidanza sana.

 

9. Bilancia il tuo zucchero nel sangue
Mangiare un sacco di carboidrati e proteine di qualità non abbastanza e grassi sani può inviare la glicemia sulle montagne russe. Queste oscillazioni drammatiche della glicemia incoraggiano il corpo per convertire più T4 a T3 inversa, una forma inattiva di ormone tiroideo. Questo rallenta tutti i processi metabolici e può causare a gettare i capelli in modo più rapido.

Per evitare questo, vi consiglio di iniziare la giornata con una colazione ad alto contenuto proteico, se questo è un frullato di proteine ricco o un piatto come la mia carne e vegetariani colazione Scramble, e accoppiando le verdure ricche di amido per tutta la giornata con nutriti con erba, pascolo carne e di alta qualità grassi sollevate, come avocado e olio di cocco.

Se si lotta con problemi di zucchero nel sangue, o sospettate di fare, controllare discorso di oggi “Tiroide e diabete, qual è la connessione” di Brian Mowll nella tiroide Connection vertice.

 

10. Indirizzo surrenale fatica
Probabilmente conoscete le ghiandole surrenali per la produzione di adrenalina e la gestione risposta di lotta o fuga, ma lo sapevate che, come parte del sistema endocrino, producono anche gli ormoni che hanno un impatto vostri principali processi metabolici, come la tiroide? Questi ormoni aiutano a regolare la pressione sanguigna, l’equilibrio elettrolitico, glicemia, la risposta immunitaria, la digestione, e altro ancora.

Lo stress cronico, che molti di noi faccia su una base quotidiana, mette le ghiandole surrenali in overdrive per lunghi periodi di tempo, lasciando in uno stato di stanchezza surrenali. Le inondazioni e l’eventuale crollo degli ormoni dello stress ha molti effetti negativi sulla tiroide. Rallenta la produzione della tiroide, riduce la capacità di convertire gli ormoni tiroidei alla loro forma attiva, e aumenta la resistenza della tiroide ormone, causando sintomi ipotiroidei, tra cui la perdita dei capelli della tiroide.

Mentre lo stress può essere una parte inevitabile del nostro stile di vita moderno, c’è molto che possiamo fare per gestire i nostri livelli di stress e il loro impatto sulla salute della tiroide, se questo è fare una passeggiata fuori, praticare la meditazione, o fare un bel bagno rilassante.

Ho dedicato un giorno intero della tiroide Connection vertice per discutere su come gli impatti di stress la funzione della tiroide e devo dire, è uno dei miei giorni preferiti! Discuteremo alcuni degli strumenti più all’avanguardia e le pratiche per alleviare lo stress, e ho anche incluso una meditazione guidata, in modo da essere sicuri di entrare in sintonia!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!